Picanha’s – un angolo di brasile a Milano

Samba, Rio de Janeiro,le olimpiadi 2016 e Milano cos’hanno in comune? Se non sapete rispondere è perché non avete ancora provato la storica churrascheria Picanha’s.

Il ristorante è in piazzale lotto, l’ingresso è forse un po’ troppo sfarzoso e da centro commerciale, colpa delle scale mobili che accolgono all’entrata del locale, ma i colori, la bandiera brasiliana e la rigogliosa vegetazione cercano immediatamente di rimandarvi con la mente all’atmosfera festosa brasiliana.

E’ una churrascheria quindi non ci siamo fatti ingannare dal ricco buffet che accompagna solitamente questo genere di locale, concentrandoci solo sulle specialità brasilere come la feijoada accompagnata da riso bollito e farofa , in attesa di poter gustare il vero protagonista della serata il churrasco, ingannando l’attesa con un ottima caipirinha.

Finalmente dopo qualche minuto d’attesa è iniziata la sfilata di churraschi per i tavoli con un susseguirsi continuo di picanha (codino di manzo) alcatra, cupim, costela de boi (puntine di manzo), maminha (spinacino di manzo), lombinho (lonza di maiale), coração de frango (cuori di pollo), fraldinha, mignon, costela de porco, frango (pollo), linguiça (salsiccia), javali, baby picanha , tutte accompagnate da chips di tapioca, banana fritta e salsine agrodolci e piccanti, per concludere ananas alla brace con zucchero e cannella.

Possiamo assicurarvi che è stata una vera Samba per le nostre papille gustative.

 

Location – 2/5 – il locale in stile anni 80′, risulta esagerato in alcuni aspetti, non riesce a trasmettere il vero clima carioca, in particolare l’ingresso con le scale mobili fa molto centro commerciale

Servizio – 3/5 – il servizio, un po’ per colpa delle dimensioni del locale e un po’ per la vastità del menu proposto, risulta leggermente disordinato, una nota di merito vogliamo però farla al direttore di sale che è sempre stato disponibile e molto cordiale nell’esaudire le nostre richieste 

Menu – 4/5 – la selezione di carne servita durante il tipico giro di rodizio è di ottima qualità e cotta molto bene, leggermente meno attraente la selezione del buffet, ma vogliamo premiare il protagonista della cena

Beverage – 3/5 – la selezione di vini e birre è buona, assolutamente consigliata la caipirinha veramente ben fatta

Conto – 3/5 – il prezzo è fisso a 39 euro più il bere ma è assolutamente in linea con i ristoranti analoghi e la qualità e quantità proposta

 

image

image

image  image image

image

image

image

image

image image image image image

image

BABY PICANHA CONTROFILETTO IMG-20160705-WA0026 MAGATELLO RIPIENO PICANHA_1 PICANHA 

image image image image image image image image image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *