FISH AND SPRING – LA FESTA GOURMET DI ITALIASQUISITA

Ieri sera abbiamo partecipato ad una festa gourmet organizzata da italiasquisita, a sostegno della fondazione Gaetano Bertini Malgarini che da anni ha come mandato e orizzonte di azione il collegamento possibile fra i soggetti con disagio e il mondo del lavoro, della tecnologia e dell’impresa.

Potete immaginare da soli cosa succede quando un’insieme di chef, di cui diversi stellati, si riuniscono e liberano il loro estro creando piccole degustazioni …. Un delirio di sapori.

Tanti i nomi e i volti degli chef che hanno aderito a questa splendida iniziativa: Massimo Viglietti (dell’enoteca Achilli a Roma), Cristoforo Trapani (de la Magnolia a Forte dei Marmi), Sybil Carbone (del Papei da Turta ad Alassio), Matteo Monti (del Rebelot a Milano), Viviana Varese (di Alice a Milano), Ciccio Sultano e Alfio Vissalli, Nicola Cavallaro (di un PostoaMilano a Milano), Marco Tronconi (dei Frigoriferi Milanesi a Milano), Fabrizio Ferrari (di UnicoMilano Resturant a Milano), Pasquale Palamaro (dell’Indaco a Ischia), Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor (de Al Mercato a Milano), Salvatore Bianco (de Il Comandante del Romeo a Napoli), Matteo Torretta (dell’Asola a Milano), Marco Sacco (del Piccolo Lago a Verbania), Marco Ambrosino (del 28Posti a Milano), Daniela Cicioni, Franco Aliberti (de la Fiorida a Mantello), Italo Bassi (del ConFusion a Verona), Ambra Romani, Massimo Spigaroli (dell’Antica Corte Pallavicina a Polesine Parmense), Beppe Allegretta (dell’Unico Milano a Milano), Mario Pequini, Galileo Reposo (di Asola Milano), Daniele Bonzi (del Four Seasons Milano).

Sarebbe stato bello poter assaggiare ogni singolo piatto ma possiamo garantirvi che anche noi, nonostante siamo in due, non ci siamo riusciti. Siamo rimasti però piacevolmente colpiti e soddisfatti dei nostri assaggi.

Ovviamente non poteva mancare anche il comparto beverage a partire dai favolosi cocktail del maestro Franco Tucci (di AtomicBar di Milano) ai calici di vino ( Val delle rose, Cantina di EmiliaWine, Casali Viticoltori) e infine una selezione di birre Baladin.

  • Taco di sgombro affummicato, kiwi fermentato e miso Di Marco Ambrosino (del 28Posti a Milano)

Taco di sgombro affumicato,kiwi fermentato e miso

  • Crema fresca di anacardi fermentata, cracker all’anice, caviale di alghe Wakame di Tartuflanghe di Daniela Cicioni

crema fresca di anacardi,cracker all'anice, caviale di alghe Wakame di Tartuflanghe 

  •  “Muoio Scevola tra di noi” con pasta Feliciti e Gusto Parmigiano di Massimo Viglietti (Enoteca Achilli di Roma)

Muoio Scevola tra di noi

  • La pizza fritta con baccalà, capperi e olive di Cristiano e Salvatore Piccirillo (della Masardona a Napoli) 

La pizza di Salvatore e Cristiano Piccirillo

  • Tortelli di moscardini alla luciana, infuso di alghe e limone di Sorrento di Cristoforo Trapani (de La Magnolia a Forte Dei Marmi)

tortelli di moscardini alla luciana,infuso di alghe e limone di Sorrento 

  • Spaghettoni Monograno Felicetti alle rape rosse, mela verde, crudo di salmerino con le sue uova e polvere di salsa verde Tartuflanghe.

Spaghettoni monograno Felicietti alle rape rosse,mela verde,crudo di salmeggino con le sue uova e polvere di salsa verde Tartuflanghe 

  • Tu vò fa’ o’ merican di Beppe Allegreta (dell’Unico Milano)

Tu vo fa o' merican

  • M. 18 Sex on the beach di Galileo Reposo (di Asola a Milano) 

V.M. 18

Sembrava una serata estiva, con un sottofondo musicale anni 50…cockatail, buon cibo e quella brezza frizzantina che ti accarezzava i capelli.

E’ sempre bello avere la possibilità di assaggiare in un’unica serata tante piccole sfiziosità con la consapevolezza di aver dato il nostro contributo ad una causa importante.

 

image image image image image

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *