Le muffe Nobili – Azienda Agricola Barberani

Sapete che cosa sono le muffe nobili?

noi prima di ieri sera no… abbiamo avuto la fortuna e l’onore di degustare, nel bellissimo e suggestivo KUKA LOFT di Paolo Pojano, il frutto della passione con cui la famiglia Barberani dal 1961 produce vini di altissima qualità.

Situata sulle colline che dominano il lago di Corbara, attraversate dal fiume Tevere, si estende la più antica e prestigiosa zona di produzione del vino di Orvieto denominata “Classica”.

L’azienda si sviluppa su una superficie di oltre 100 ettari di cui 55 sono destinati a vigneti specializzati, grazie al particolare micro-clima. I terreni hanno origini sedimentarie con agglomerati calcarei e argillosi, di natura marina e conferiscono ai vini prodotti, una meravigliosa complessità e spiccata mineralità e sapidità.

La cosidetta “muffa nobile” chiamata Botrytis Cinera non è altro che una muffa che cresce attorno all’acino dell’uva proprio grazie al processo di umidità che si genera durante la notte e che va soffrendo durante il giorno cosi che la muffa stessa va a  nutrirsi, dall’esterno, del contenuto liquido del frutto donandole note aromatiche uniche ed inconfondibili.

Durante la serate ci sono state proposte tre eccellenze di questa cantina in abbinamento a tre piatti salati:

Il Calcaia:  Calcaia

Un vino dolce prodotto grazie dalle muffe nobili, unico nel suo genere. La prima annata è stata prodotta nel 1986. La fermentazione avviene in serbatoi di acciaio.  Costituito da uve di Grechetto e Trebbiano Procanico si presenta con un colore giallo oro e il suo profumo ricorda quello di un bouquet elegante ed avvolgente, di mieli di acacia e sentori speziati, zafferano. Il sapore in bocca risulta untuoso e saudente, di armoniosa morbidezza, dolce e persistente. Noi l’abbiamo degustato in abbinamento a dei crostini di fegato grasso e con formaggi erborinati. Davvero delizioso.

Il Moscato Passito:moscato-passito

L’uva moscato che costituisce questo vino appassisce in modo naturale sulle viti. Nei primi giorni di settembre il caldo sole del mattino fa appassire i grappoli d’orati, concentrandone la carica zuccherina, mentre il fresco vento della sera esalta gli intensi aromi varietali di questo meraviglioso vitigno. Questo particolare appassimento naturale, esalta le doti di intensa aromaticità e grande piacevolezza di questo vino. Il colore è giallo ambrato brillante e il profumo floreale ricorda la frutta tropicale; il sapore richiama il gusto dell’albicocca e degli agrumi, della confettura e della mandorla. Si accompagna benissimo ai dolci da forno ma sta molto bene anche abbinato ai formaggi noi l’abbiamo assaggiato in accompagnamento a delle scaglie di grana padano stagionato 36 mesi.

L’Aleatico Passito: Aleatico Passito

Un vino rosso dai toni dolci. Gli acini rosso vermiglio, dalla polpa densa e profumata, appassiscono lentamente in pianta. Si eleva in affinamento per 5 anni in piccoli carati di rovere dove acquista straordinaria complessità. Il colore è rosso rubino, i profumi sono fruttati con sentori di frutti e bacca rossa e di confettura. Il sapore di albicocca e agrumi, confettura e mandorla, lo fa risultare dolce e persistente, fine ed elegante.  Sicuramente più intenso rispetto ai due precedenti, è stato infatti accompagnato da un piatto più strutturato un brasato con polvere di cacao e patate al forno.

 Siamo rimasti molto colpiti e deliziati, anche io che non bevo particolarmente, a differenza di Francesco che ne è un grande appassionato, ho apprezzato e concluso l’intera degustazione.

 Grazie per averci mostrato il lato bello, ma soprattutto buono della muffa. Vi ritroveremo sicuramente al tavolo di #acenacolblogger.

 

12745934_1016876708385007_8963104382801630090_n 12745399_1016876638385014_1152405840525565090_n 12743791_1016884475050897_7202825592736473305_n 12743665_1016882001717811_3738903071026721451_n 12742797_1016876745051670_9168642138139772802_n Calcaia 12729337_1016877138384964_3588720531357624801_n 12728964_1016884408384237_4119408842150840235_n 12728925_1016884538384224_6033032064657856302_n 12717404_1016878951718116_5318638336581958254_n Aleatico Passito 12670560_1016884551717556_9134586138652831278_n

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *