Gnocchi Blue Mari & Monti


L’Autunno è quasi alle porte… allora perché non  dare un tocco di colore alle grigie giornate in arrivo?
Ecco il piatto che abbiamo pensato quest’oggi, ricco di sapori che richiamano la stagione entrante come La zucca..i funghi .. È una piccola perla di quella ormai passata … le vongole…

Iniziamo con gli ingredienti necessari per la preparazione degli gnocchi (x 4 persone):
• 600g Patate Vitelotte
• 1 uovo
• 180g di farina
• Noce Moscata

Ingredienti gnocchi mari e monti

Occorrono inoltre per il condimento i seguenti ingredienti:
• 500g di zucca
• 15ml di latte (mezzo bicchiere)
• 500g di vongole veraci
• 40g di funghi porcini secchi
• 20ml di vino bianco
• Prezzemolo
• Sale e Pepe
• Salvia
• 1 testa d’aglio
• 1 noce di burro
image

Spesa fatta, linea pronta…dunque procediamo con la preparazione:
Per prima cosa mettiamo le vongole a spurgare in acqua e sale in modo da eliminare la sabbia per almeno un paio di ore, contemporaneamente mettiamo i funghi in acqua calda per farli rinvenire.
Procediamo poi con la preparazione degli gnocchi: portiamo ad ebollizione l’acqua e ci versiamo le patate intere, solo quando saranno morbide le togliamo e le priviamo della buccia; nel frattempo prepariamo una fontana con la farina e ci aggiungiamo le patate schiacciate (meglio se con uno schiacciapatate) un uovo e un po’ di noce moscata ..siamo pronti per impastare ..cerchiamo di rende il composto più omogeneo possibile nonostante rimarrà comunque umido e appiccicoso…vi consigliamo di lavorarlo su di un piano infarinato.
Una volta ottenuto il composto, lo dividiamo in almeno tre parti creando dei “salsicciotti” di circa 2 cm dal quale andremo a ricavare i nostri gnocchi che dovranno poi riposare per circa mezzoretta.
Nel frattempo iniziamo a preparare il condimento….peliamo e tagliamo a cubetti la zucca adagiandola in una terrina da inserire per circa 7/8 minuti in micronde alla massima potenza, raggiunta la morbidezza la frulliamo insieme al mezzo bicchiere di latte e la aggiustiamo di sale e pepe a piacimento.
Prendiamo ora le Vongole e le facciamo aprire con uno spicchio di aglio per accertarti che non Vi sia piu alcun residuo di sabbia (teniamo sempre l’acqua di cottura…può sempre servire!!!)
Ora che tutta le nostre basi sono pronte procediamo con il far soffriggere uno spicchio d’aglio con olio in una padella…aggiungiamo le vongole (precedentemente aperte)..dopo qualche minuto le facciamo sfumare con un bicchiere di vino bianco e poi inseriamo i funghi e la vellutata di zucca ..facciamo amalgamare i sapori per qualche minuto.

Gnocchi
Infine in una pentola portiamo ad ebollizione l’acqua…un pugno di sale e caliamo poco alla volta i nostri gnocchi che saranno pronti appena li vedremo riemergere. Prima di unirli al condimento …li abbiamo passati per qualche minuto insieme ad una noce di burro e la salvia in un padellino.
Per l’impiattamento..noi abbiamo optato per una classica ma elegante fondina.

Gnocchi mari e monti by CucinaconStile
Bon Appetit

3 Comments

  • edeviege ha detto:

    Ottimi i gnocchi ma la zucca no non posso e non mi piace troppo zuccherina per me. Benvenuti gallina e galletto un saluto dalla gallina vintage per età sono la nonna del gruppo e se mi cercate ce una foto di me di ieri. Buona serata.

    • CUCINACONSTILE ha detto:

      Ciao Edvige la scelta è partita dalla zucca e quindi l’utilizzo di vongole e funghi è servito proprio ad attenuare la dolcezza della zucca, posso assicurarti che il risultato è stato oltre ogni aspettativa buonissimo.
      potresti provare a sostituire la zucca e farci sapere come viene!!!

  • edevieedvigege ha detto:

    PS. Il mio nome è Edvige ma su FB sono Bonazzi Gisella Edvige il nome qui sopra è venuto male ciaooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *